IL QUESITO:

  • 07
  • Mar

Quando scatta l'obbligo per i nonni di contribuire al mantenimento dei nipoti

Secondo l'art. 316-bis  cod.civ., quando il genitore non dispone di mezzi sufficienti per mantenere i figli, i nonni sono obbligati ad intervenire. In tali ipotesi, gli ascendenti di ordine di prossimità sono tenuti a fornire ai genitori i mezzi necessari affinché possano adempiere i loro doveri genitoriali nei confronti dei figli. Pertanto, i nonni concorrono a pagare gli alimenti ai nipoti, in sostituzione dei genitori separati o divorziati, se sussistono i seguenti presupposti. SEGUE 


  • 14
  • Mar

GIURISPRUDENZA:

Cassazione: se il contratto lo prevede, Imu e Ici possono gravare sul conduttore


  • 06
  • Mar

GIURISPRUDENZA:

Cassazione: Violazione degli obblighi di assistenza familiare, l'incapacità economica dell'obbligato deve essere assoluta


  • 06
  • Mar

GIURISPRUDENZA:

Cassazione: Se la chiamata é infondata, il terzo chiamato può chiedere il rimborso delle spese processuali


BLOG:

  • 20
  • Mar

Parlare di immigrati per non parlare delle vere emergenze del paese, di Antonio Dostuni

Con una straordinaria abilità comunicativa, Matteo Salvini ama presentarsi come l'Angelo Vendicatore sceso sulla terra per rendere giustizia ai poveri fingendo di ignorare che le vere cause della rabbia esistente nel paese restano le gravi disuguaglianze sociali e territoriali. Mai una parola su questo tema che, per un governo serio, dovrebbe avere la priorità assoluta su ogni altra questione. Fin dal suo esordio come ministro degli Interni, Matteo Salvini ha continuato ad alimentare l'immagine di un paese invaso da immigrati che, come dimostrano le cifre, non é mai esistito nella realtà.


  • 26
  • Feb

CURIOSITÀ:

Che cos'é il "Green Book"


  • 13
  • Dic

CURIOSITÀ:

Che cosa sono le formiche "kamikaze"


  • 11
  • Dic

CURIOSITÀ:

Piero Gobetti: il fascismo "autobiografia della nazione"





Studio Legale Associato | P.IVA 03554410138

Privacy Policy