IL QUESITO:

  • 04
  • Ott

Crisi d'impresa: che cos'é il piano attestato di risanamento

Il “piano attestato di risanamento”, attestato da un professionista indipendente che deve accertare la veridicità dei dati e la fattibilità del piano, é una “procedura concorsuale minore”, prevista dall'art. 67, comma 3, lett. d) Legge Fallimentare, che consente all’imprenditore di risanare l’impresa senza alcun controllo da parte del Tribunale. Il piano attestato può essere adottato da qualunque soggetto economico assoggettabile al fallimento, ovvero ogni imprenditore “non piccolo” di natura privata rientrante nei limiti previsti dall’art. 1 L.F.  


  • 13
  • Set

GIURISPRUDENZA:

Cassazione: Offese all'amministratore delegato nella chat sindacale: niente licenziamento


  • 13
  • Set

GIURISPRUDENZA:

Corte di giustizia Ue: Risulta discriminatorio il licenziamento del primario di un ospedale cattolico fondato su motivi religiosi


  • 23
  • Lug

GIURISPRUDENZA:

Cassazione: Notifica Pec del legale con esito negativo, obbligo di rinnovo tramite ufficiale giudiziario


BLOG:

  • 22
  • Ott

Quella voce suadente delle sirene dell'Est, di Antonio Dostuni

Il governo italiano si dimostra sempre più insofferente verso i partner europei e, stranamente, sempre più in sintonia con la Russia di Putin che per Salvini resta un invidiabile Eldorado. Risulta preoccupante questa irrefrenabile infatuazione della destra italiana per Putin e per Donald Trump i quali non hanno mai fatto mistero della loro ostilità nei confronti della costruzione europea. Poichè i 5 Stelle sono avvezzi a fiutare i complotti, possibile che ritengano Orbàn e il “gruppo di Visegrad” un'allegra masnada di innocui buontemponi da preferire alla Merkel e a Macron? 


  • 17
  • Ott

CURIOSITÀ:

Chi é il c.d. "avvocato stabilito"


  • 11
  • Ott

CURIOSITÀ:

Che cosa si intende per "haircut"


  • 11
  • Ott

CURIOSITÀ:

Etica dei principi ed etica della responsabilità in Max Weber





Studio Legale Associato | P.IVA 03554410138

Privacy Policy