DIRITTO - Giurisprudenza - Cassazione: Opposizione a decreto ingiuntivo, il giudice adito determina il rito applicabile

· Pubblicato il: 09/07/2020

L’opposizione ad un decreto ingiuntivo, emesso dal giudice civile in una controversia di lavoro, deve essere proposta nelle forme di una causa civile in virtù del principio per cui la competenza all’opposizione spetta all’ufficio giudiziario cui appartiene il giudice che ha emesso il decreto avendo tale principio carattere funzionale e inderogabile.(Corte di Cassazione, sez. VI Civile - L, ordinanza n. 14023/20; depositata il 7 luglio)