DIRITTO - Giurisprudenza - Cassazione: Non è punibile per omesso versamento delle ritenute l'imprenditore che ha preferito pagare gli stipendi dei dipendenti

· Pubblicato il: 14/02/2018

In tema di omesso versamento di ritenute fiscali, non sussiste l’elemento soggettivo del reato nell'ipotesi in cui, a fronte di una crisi di liquidità, l’imprenditore abbia consapevolmente scelto di far fronte ad altri improcrastinabili adempimenti verso altri creditori, quali i lavoratori dipendenti, tutelati dalla Costituzione. (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 6737/18; depositata il 12 febbraio)