DIRITTO - Giurisprudenza - Cassazione: Non è punibile l'automobilista che nel portaoggetti custodisce un coltello

· Pubblicato il: 14/02/2018

Il coltello – lungo ben 18 centimetri - era sistemato nel vano portaoggetti della vettura. I Giudici ritengono l’episodio non grave, anche perché ci si trova di fronte a un comportamento non abituale, di peso modesto e tenuto da soggetto incensurato. Applicabile quindi la causa di esclusione della punibilità prevista dall’art. 131-bis c.p. (particolare tenuità del fatto). Corte di Cassazione, sentenza n. 6974/18