DIRITTO - Giurisprudenza - Cassazione: Non c'è retribuzione se gli impianti dell'azienda sono sotto sequestro

· Pubblicato il: 10/12/2013

Il sequesttro degli impianti si configura come un'ipotesi di oggettiva impossibilità sopravvenuta a ricevere la prestazione per cui il lavoratore non può pretendere di offrire la propria prestazione e quindi di avere la retribuzione. (Corte di Cassazione, sentenza n. 26953/13)