DIRITTO - Giurisprudenza - Cassazione: La clausola claims made rende eccessivamente difficile l'esercizio del diritto dell'assicurato

· Pubblicato il: 15/05/2020

La clausola claims made inserita in un contratto di assicurazione della responsabilità civile, pur non rendendo atipica la fattispecie negoziale, si rivela contraria all’art. 1341 c.c. e all’art. 2965 c.c. che commina la nullità dei patti con cui si stabiliscono decadenze che rendono eccessivamente difficile ad una delle parti l’esercizio del diritto. (Corte di Cassazione, sez. III Civile, ordinanza n. 8894/20; depositata il 13 maggio)