DIRITTO - Giurisprudenza - Cassazione: Condannato per violenza sessuale il partner che costringe la donna al rapporto completo

· Pubblicato il: 17/10/2019

Nessun possibile equivoco sull’opposizione della donna al rapporto sessuale completo impostole dal convivente. Logico, quindi, parlare di vera e propria violenza sessuale. Definitiva la condanna dell’imputato, evidentemente consapevole della gravità della condotta tenuta nei confronti della partner. (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 42118/19, depositata il 15 ottobre)