BLOG


  • 26
  • Ott

Lodo Alfano: immunità o impunità?

Il Lodo Alfano rappresenta un passaggio fondamentale nella storia della nostra democrazia perchè trasforma il premier da “primus inter pares” in “primus super pares”. Quando l'immunità sconfina nell'impunità.


  • 15
  • Ott

L'attualità del "Dizionario del diavolo" di Ambrose Bierce

Un capolavoro di satira filosofica, mordace e provocatorio, da cui risuonano echi di grande attualità. Ne pubblichiamo alcuni stralci al fine di incoraggiare la riscoperta di un'opera ingiustamente sottovalutata.


  • 11
  • Ott

Kabul non deve essere il nostro Vietnam!

La morte dei quattro militari uccisi in Afghanistan ripropone il dilemma se continuare o meno quella che non è più una missione di pace ma una vera e propria guerra che solo l'ipocrisia può nascondere.


  • 08
  • Ott

Scappare via dall'Italia per poi farvi ritorno, di Antonio Dostuni

E' il suggerimento migliore da dare ai nostri giovani per poter imparare dagli altri stati la concretezza, l'etica pubblica e l'amore per il proprio paese. E disimparare ad usare solo parole, parole, parole..


  • 05
  • Ott

Approdo d'oltremare, di Rossella Armenise

Per la prima volta sul nostro sito dedichiamo uno spazio alla poesia. Si tratta di tre pregevoli componimenti di un'autrice barese che ha già conseguito importanti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.


  • 04
  • Ott

"Il ricco può sottrarsi alla giustizia", Marco Tullio Cicerone (70 a.c.)

La storia patria è costellata di episodi di grande corruzione. Secondo l'ultimo rapporto di Transparency International, l'Italia è più corrotta di Cuba e della Turchia, a pari merito con l'Arabia Saudita.


  • 21
  • Set

Regionalismo e Federalismo, di Michele Spagnuolo

L'Assemblea Costituente eletta dagli italiani il 2 giugno 1946 disegnò un impianto costituzionale che gli studiosi ebbero a definire "Stato regionale". Oggi quell'impianto appare insufficiente a soddisfare le pressanti richieste di autonomia locale.


  • 18
  • Set

Il dramma di Sakineh, di Elisabetta Melli

Sakineh è una donna iraniana, nel braccio della morte in Iran dal 2006. Grazie alla campagna iniziata dai suoi figli, il mondo ha saputo della sua condanna a morte tramite lapidazione per il reato di adulterio. 


  • 18
  • Set

"Avetrana non è Hollywood", di Biagio Saracino

La misteriosa scomparsa di Sara Scazzi, la quindicenne sparita nel nulla alla fine dello scorso agosto, ha portato al proscenio il paese della ragazza, Avetrana, un piccolo paese del Salento, che non fa mistero del proprio sdegno per l'avvilente spettacolarizzazione della vicenda e per l'insultante ritratto del luogo.


  • 13
  • Set

Come consegnare il Nord alla Lega senza tanti perchè, di Antonio Dostuni

La differenza tra destra e sinistra è soltanto teorica perchè, nell'esercizio quotidiano del potere, entrambi denunciano i medesimi vizi: arroganza dei vertici, carrierismo, clientelismo, distacco dai problemi reali del cittadino.