BLOG


  • 02
  • Set

Lavoratori e azionisti: una svolta culturale, di Antonio Dostuni

La proposta del Ministro dell'Economia Tremonti di coinvolgere i dipendenti nella ripartizione degli utili d'impresa, rilancia il vecchio tema della cogestione e dell'azionariato operaio. Stante la peculiarità del nostro sistema delle imprese, servirebbe una svolta culturale per poter realizzare il modello partecipativo proposto dal ministro.

  • 01
  • Set

Diritto d'asilo e respingimento dello straniero, di Michele Spagnuolo

Una riflessione sulla politica adottata dal nostro governo sul respingimento degli immigrati clandestini. La grave antinomia tra codice penale e Costituzione repubblicana. La risposta penale non può conciliarsi con la tutela dei diritti umani. Serve altro.

  • 27
  • Lug

La Seconda Repubblica non è mai nata, di Antonio Dostuni

Si continua a parlare di Seconda Repubblica ma in realtà il nostro sistema politico continua a conservare tutti i vizi della cosiddetta Prima Repubblica. Siamo passati dal "bipartitismo imperfetto", originatosi a seguito della conventio ad exclundendum esistente nei confronti del Pci, ad una inedita forma di "bipolarismo imperfetto". 

  • 27
  • Lug

Uno spettro si aggira per l'Italia, la Burocrazia! di Fabrizio Santi

Un cittadino italiano ha costituito in pochi giorni, via Internet, una società a responsabilità limitata con sede a Londra. Spesa complessiva: 50 sterline! La nostra pubblica amministrazione, di contro, seguita ad essere lenta e farraginosa e continua a rappresentare per il cittadino più un incubo che un sostegno come, invece, dovrebbe essere.

  • 20
  • Lug

Il PdP, ovvero, il Partito di Pinocchio, di Filippo Di Gregorio

“Uno dei difetti principali per cui Pinocchio non riesce a diventare un uomo, è che dà sempre la colpa agli altri delle proprie malefatte”. Scrive Raffaele La Capria, uno dei massimi scrittori italiani viventi. Le riflessioni dell’autore di "Ferito a morte", potrebbero essere utili a descrivere la surreale fase congressuale del Partito democratico.

  • 15
  • Lug

L'ottavo vizio capitale: l'Incoerenza, di Antonio Dostuni

Nel nostro paese ogni colpa collettiva si trasforma in un comodo alibi che sappiamo utilizzare per legittimare le nostre devianze quotidiane, piccole e grandi. Per ogni italiano vale sempre l’assioma “tutti colpevoli, tutti assolti”.


  • 07
  • Lug

Siate affamati, siate folli, di Steve Jobs

Sanford Report, 14 giugno 2005. Questo è il discorso di Steve Jobs, capo di Apple Computer e Pixar Animation studio, in occasione della consegna dei diplomi celebratasi il 12 giugno 2005.

  • 07
  • Lug

Pirateria e diritti sulle opere dell'ingegno, di Renzo Talamoni

Il principio di libertà, invocato dagli "internauti", confligge con l'esigenza di garantire la tutela dei diritti sull'opera rivendicata dagli autori. Neppure la legge francese, inizialmente additata come esempio da imitare, è risultata risolutiva. Il labile confine tra pirateria e libertà di utilizzare i prodotti dell'altrui ingegno.  

  • 03
  • Lug

Aiuto, sta affogando la lingua italiana! di Fabrizio Santi

Le espressioni gergali in voga nel linguaggio dell'economia e della finanza stanno lentamente saccheggiando la nostra lingua. Vi proponiamo il testo di una simulazione che può apparire paradossale ma che riflette tristemente la realtà.  

  • 02
  • Lug

La deriva senza fine del Pd, di Francesco Carlo Rizzi

Le elezioni europee hanno confermato le gravi difficoltà in cui versa il Partito Democratico che ha improvvidamente rinunciato a fare politica disattendendo la sua ispirazione originaria di "partito a vocazione maggioritaria" che avrebbe dovuto rilanciare la politica intesa come impegno e partecipazione. A cosa serve "questo" Pd?