DIRITTO - Giurisprudenza - Cassazione: Presupposti della citazione in giudizio dell'appaltatore per i vizi dell'opera

· Pubblicato il: 19/10/2017

In tema di appalto, il termine annuale previsto a pena di decadenza per la denuncia di gravi difetti dell’opera appaltata decorre dal giorno in cui il committente ne abbia avuto conoscenza obiettiva, in termini di gravità degli stessi e della derivazione eziologica dall’imperfetta esecuzione dell’opera. (Corte di Cassazione, ordinanza n. 24486/17)