DIRITTO - Giurisprudenza - Cassazione: L'articolo giornalistico non è diffamatorio se si riferisce a soggetti indeterminati

· Pubblicato il: 10/04/2017

L’offesa alla reputazione di una persona non configura il delitto di diffamazione nel caso in cui le frasi potenzialmente offensive siano state pronunciate - o scritte - nei confronti di più soggetti appartenenti ad una medesima categoria ma non chiaramente individuabili. (Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 16612/17)